Sospensione della patente per guida in stato di ebbrezza: non valida se l'alcol test è stato effettuato a distanza di qualche ora...

Scritto da: -

Immagine di anteprima per no_alcol_big.gif

Con il nuovo anno torna alla ribalta il problema della guida in stato di ebbrezza. Una sentenza in particolare fa discutere nuovamente.

Il Gdp di Galatina in riferimento ad una sospensione della patente a causa di un accertamento di stato di ebbrezza a seguito di un sinistro stradale… ha stabilito che è da ritenersi nullo se l’accertamento viene effettuato a distanza di qualche ora dall’incidente.

L’accertamento del tasso alcoolemico a distanza di ore dal momento del sinistro, si annulla in quanto non si può essere certi che al momento dell’incidente il presunto trasgressore avesse effettivamente bevuto…

La notizia viene riportata da Agorà magazine….e sembra un ragionamento che non fa una piega o quantomeno logico…ma a quanto pare la questione è sempre troppo arbitraria.

In ogni caso quando vi fermano, e vi contestano la guida in stato di ebbrezza, provate sempre di fare ricorso… potrebbe sempre esserci un cavillo a cui attaccarsi o magari il giudice particolarmente di buon umore quel giorno.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!